Ryanair, lo steward saluta e scherza in sardo all’atterraggio: risate tra i passeggeri

Un originale benvenuto a Torino per i passeggeri del volo Ryanair in arrivo da Cagliari giovedì mattina. Lo ha dato uno steward che ha parlato in sardo, non lesinando battute e scatenando applausi e risate tra i viaggiatori, la maggior parte evidentemente isolani che hanno apprezzato l’intermezzo. A scovare il filmato realizzato all’interno dell’aereo Youtg. Tra le comunicazioni ufficiali anche alcune, più divertenti, fatte in “limba” campidanese (tipica del sud dell’Isola) quella sulla musichetta che segnala l’atterraggio dell’aereo Ryanair “Non poneus sa musichedda de s’aterràgiu ca fait piedadi”, ossia “non mettiamo la musichetta dell’atterraggio perché fa pietà”.

Oppure, sempre tradotto dal sardo, “State attenti quando prendete i bagagli, che altrimenti vi finiscono addosso e date sempre la colpa a me” o ancora un messaggio per i fumatori, “smettete che fate un favore al mondo e puzza”. Infine “se avete bisogno di più informazioni andate sul sito di Ryanair che tanto non funziona”. Poi il saluto finale – “Grazie per essere stati con noi quassù, e a presto, magari domani, dopodomani…” – accompagnato da risate e applausi e qualche “bravo!”.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
830
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
830
Share