Rapinata sotto casa la titolare dei negozi Wadel: 50mila euro il bottino

L’hanno attesa sotto casa e rapinata dell’incasso del suo negozio di abbigliamento. Ammonta a circa 50mila euro il bottino della rapina messa a segno nella notte in via Curtatone a Cagliari-Pirri. Nel mirino è finita la contitolare della catena di negozi di abbigliamento e calzature Wadel, una 57enne.

La donna stava facendo rientro a casa a bordo della propria auto. Proprio mentre si apprestava a a entrare nell’abitazione è stata avvicinata da due malviventi in sella a un ciclomotore. I due avevano i volti coperti da caschi da motociclista integrali, e a quanto pare non erano armati.

Con un’azione fulminea hanno aperto la portiera dell’auto e afferrato la borsa che era poggiata sul pianale della vettura dal lato passeggero. I due si sono poi allontanati a tuta velocità dalla zona. Nella borsa c’erano documenti cellulare, effetti personali e 50mila euro in contanti, il denaro frutto degli incassi di una settimana.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cagliari, il Radiomobile dell’Arma e gli uomini del Nucleo investigativo che hanno avviato le indagini I carabinieri stanno cercando di recuperare i filmati di eventuali telecamere presenti in zona.

Ma.Sc.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share