Picchiato per una mancata precedenza, morto il 62enne di Alghero

È morto ieri sera in ospedale a Sassari Roberto Delrio, l’automobilista 62enne di Alghero, in coma da una settimana, dopo una lite per una mancata precedenza con un motociclista di 40 anni. I due si erano incrociati in via XX Settembre il pomeriggio del 9 giugno e dopo avere rischiato l’incidente per una mancata precedenza, si erano insultati reciprocamente.

Secondo la ricostruzione degli agenti del Commissariato di Alghero, il 62enne in auto aveva inseguito il motociclista raggiungendolo verso al fine di via XX Settembre, nei pressi del Liceo scientifico. Qui era scoppiata la lite e l’automobilista, colpito da un pugno al volto, era caduto battendo la testa per terra e perdendo conoscenza. L’uomo era stato trasportato al pronto soccorso e poi all’ospedale di Sassari dove era stato ricoverato in Rianimazione. L’aggressore era stato identificato e rintracciato dalla polizia e denunciato per lesioni. Ora la sua posizione si aggrava.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
3
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
3
Share