Nella maxi serra villette abusive al posto dei pomodori, indagato 50enne

Stava costruendo otto villini abusivi a circa 500 metri dalla splendida costa di Pula, ma è stato scoperto. Blitz del Corpo forestale in località Agumu, nel comune di Pula: sequestrati otto immobili in costruzione della superficie di circa 120 metri quadri ciascuno. Indagato il proprietario dell’area Simone Palomba, 50 anni, residente a Pula per lottizzazione abusiva e abuso edilizio. Gli uomini del Corpo forestale hanno effettuato un controllo dell’area, scoprendo gli immobili in fase di ultimazione a 500 metri dal mare. Le strutture erano state accatastate ma non sono provviste di concessione edilizie e nemmeno dell’autorizzazione paesaggistica visto che si trovano nella fascia costiera tutelata dal Piano paesaggistico regionale. Gli otto villini sono stati sequestrati e il proprietario dell’area indagato. Le indagini sono coordinate dal pm della Procura di Cagliari Marco Cocco e non sono ancora concluse.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share