La centrale dello spaccio nel quartiere bene, in manette un 35enne di Cagliari

Si sono finti corrieri delle Poste e sono entrati nella casa da perlustrare, scoprendo che effettivamente era stata trasformata in una centrale dello spaccio. È accaduto a Cagliari, nel quartiere di Genneruxi, dove un 35enne è stato arrestato dai Falchi della Squadra mobile per detenzione e spaccio di droga.

Il blitz è scattato ieri mattina dopo una serie di appostamenti in zona, nel corso dei quali era stato notato uno strano via vai di persone nell’abitazione del 35enne. Nel corso della perquisizione sono stati trovati e sequestrati 97 grammi di hashish, 5,30 grammi di cocaina, 4,30 grammi di marijuana, 33 pasticche di ecstasy e 3mila euro in contanti. Il 35enne si trova ora ai domiciliari in attesa del processo. Soprattutto l’ingente somma di denaro è per gli inquirenti la prova dello spaccio, visto che le quantità in sé della droga ritrovata sono poca cosa rispetto al giro d’affari.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
53
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
53
Share