Incidenti a Cagliari, Quartu e Nuraminis: quattro feriti gravi

Manuel Scordo

Raffica di incidenti stradali tra ieri sera e questa mattina: quattro persone sono state trasportate in codice rosso in ospedale, le loro condizioni sono gravi.

Gli episodi più gravi sono avvenuti a Cagliari. Questa mattina un giovane di 31 anni è stato investito da un bus del Ctm. Il 31enne, secondo una prima ricostruzione dell’accaduto effettuata dagli agenti della polizia municipale di Cagliari, sarebbe scivolato dal marciapiede in viale Diaz proprio mentre arrivava il mezzo pubblico. Il giovane avrebbe battuto violentemente la testa contro il vetro dell’autobus. È stato soccorso da un’ambulanza del 118 e trasportato al Brotzu, le sue condizioni sono gravissime.

Sempre la polizia municipale di Cagliari ha effettuato i rilievi dell’incidente stradale avvenuto intorno alle 3 nel viale Poetto. Un 33enne in sella a una moto, per cause non ancora accertate, si è schiantato contro un’auto. A causa del violento impatto è stato sbalzato dalla due ruote, finendo sull’asfalto. L’automobilista si è subito fermato per soccorrerlo. Sul posto sono poi arrivati i medici del 118 e gli agenti della Municipale. Il centauro è stato trasportato d’urgenza al Brotzu. Le sue condizioni sono gravi, i medici mantengono riservata la prognosi.

Grave incidente stradale anche Nuraminis, lungo la statale 131. Un 52enne in sella alla sua moto Honda Burgman mentre percorreva la Carlo Felice all’altezza del chilometro 2,086 ha perso il controllo. Dopo una serie di sbandate la moto è finita contro il gurad rail ed il 52enne è stato scaraventato sull’asfalto. Immediata la richiesta di soccorsi e l’arrivo sul posto dei carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Sanluri e dell’Arma di Nuraminis e Serramanna, e di un’ambulanza del 118. Il 52enne è stato trasportato in codice rosso al Brotzu, dove si trova adesso ricoverato in gravi condizioni. La viabilità ha subito rallentamenti e disagi.

È sempre di ieri pomeriggio l’incidente stradale avvenuto in via San Benedetto a Quartu Sant’Elena. Una donna di 70 anni mentre attraversava la strada è stata travolta da una Fiat 600 condotta da una 73enne. L’automobilista si è subito fermata per soccorrere la ferita. Sul posto sono poi arrivati i carabinieri della Compagnia di Quartu e un’ambulanza del 118 che ha trasportato la 70enne al Policlinico di Monserrato, dove si trova adesso ricoverata in gravi condizioni.

Manuel Scordo

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
25
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
25
Share