Incidente sul lavoro alla Portovesme srl: operaio ferito al collo

Un lavoratore di una delle ditte d’appalto all’interno della Portovesme srl, nel Sulcis, è rimasto ferito, a causa della rottura di una manichetta mentre operava nel reparto Isa: ha subito un trauma al collo vicino alla giugulare. Lo fa sapere in una nota la Uilm del Sulcis Iglesiente. “Questa mattina, intorno alle 3 si è verificato presso lo stabilimento della Portovesme Srl un grave infortunio sul lavoro – spiega -. Tempestivamente il lavoratore veniva soccorso e trasportato urgentemente in ospedale”.

Il sindacato “prende atto del gravissimo infortunio accaduto e provvederà a trasmettere a tutti gli istituti competenti, una richiesta d’intervento per appurare eventuali responsabilità. Chiediamo inoltre alla committente, che verifichi in ogni momento le condizioni di sicurezza negli ambienti di lavoro. Questo a garanzia di tutti i lavoratori. Ci auguriamo che fatti del genere non si ripetano in futuro”. La Uilm Sulcis Iglesiente “continuerà a vigilare attentamente, affinché sia garantito il rispetto delle norme e delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro”.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
22
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
22
Share