Incendi, un altro arresto per rogo doloso nell’Oristanese

Un uomo di Zerfaliu, P.P., 56 anni, è stato arrestato ieri dagli uomini del Corpo Forestale della Regione per incendio doloso. L’accusa è di aver appiccato diversi incendi alla periferia del paese. Spinte dal vento che ieri soffiava forte le fiamme, appiccate per pulire il terreno da erbacce e sterpaglie, hanno presto percorso poco meno di cinque ettari coltivati anche a uliveto, vigneto e frutteto e hanno poi raggiunto gli impianti sportivi del paese danneggiando in maniera grave gli spogliatoi del campo di calcio, una pensilina, l’impianto di irrigaziOne a pioggia e il manto sintetico dei campi da tennis.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Massama in attesa dell’udienza di convalida.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share