Il primo nato in Sardegna è Nicolò, venuto al mondo a Sassari a mezzanotte

È nato a mezzanotte in punto nella clinica di Ginecologia e Ostetricia dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Sassari il primo sardo del 2018. Il piccolo si chiama Nicolò e pesa 3 chili e 315 grammi. Potrebbe essere il primo nato d’Italia di questo nuovo anno.

Il 2018 nella clinica diretta da Salvatore Dessole inizia sotto i migliori auspici dopo un 2017 in cui si è registrata una crescita delle nascite rispetto all’anno precedente. I parti sono stati in tutto mille e 115, dei quali 31 gemellari e due trigemini. Dei 1.163 nati, 108 sono stranieri: 25 rumeni, 17 nigeriani, 9 senegalesi, 7 marocchini, 6 cinesi, 6 Jugoslavia, 5 bengalesi, 3 cechi, 3 tedeschi, 3 ucraini, 2 filippini, 2 slovacchi, 2 moldavi, 2 ghanesi e uno da Venezuela, Argentina, Irlanda, Portogallo, Spagna, Russia, Kazakistan, Pakistan, Congo, Serbia, Bosnia, Thailandia, Somalia e Ungheria.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share