“I vaccini uccidono”. Scritte sui muri Gonnosfanadiga, scattano le indagini

Scritte contro i vaccini, contro il green pass e contro un assessore comunale sono comparse questa mattina sulle mura esterne del cimitero di Gonnofanadiga.

Guarda il video realizzato da Diego Piras e gentilmente concesso a Sardinia Post

Frasi come “I vaccini uccidono”, “Salvate i bambini”, “Green Pas. Nazi = Pass” realizzate con lo spray rosso sono state lasciate in gran parte del perimetro esterno, dove è stata anche aggiunta una scritta contro l’assessore “Pes, studia Arti. 32”, con riferimento alle dichiarazioni rilasciate alcuni giorni fa dall’assessore che lamentava il rallentamento della macchina amministrativa anche a causa di alcuni dipendenti no-vax assenti da lavoro perché obbligati a fare i tamponi.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
31
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
31
Share