Ha un malore in acqua, il bagnino lo vede e lo porta a riva. Ma muore poco dopo

Si è sentito male mentre nuotava: il bagnino l’ha portato a riva ma è morto poco dopo, tra le braccia dei soccorritori. La tragedia è avvenuta questa mattina al Poetto di Cagliari.

La vittima è un uomo, ma non si conoscono ancora le sue generalità. Stava facendo il bagno davanti all’ospedale Marino quando ha accusato un malore. Un bagnino si è accorto del bagnante in difficoltà, si è tuffato ed è riuscito a riportarlo a riva. L’uomo era ancora vivo quando è stato recuperato, ma poi ha perso i sensi e non si è più ripreso. Sul posto sono arrivati i medici del 118 che hanno provato a rianimarlo, ma non c’è stato nulla da fare.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
5
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
5
Share