Griffe taroccate su trecento occhiali, merce da vendere in spiaggia: scatta il sequestro

La Guardia di finanza ha sequestrato nel Nord Sardegna centinaia di occhiali contraffatti che venivano venduti nelle spiagge. Il blitz è scattato nei giorni scorsi, quando i militari del comando provinciale di Sassari hanno individuato un uomo mentre rientrava da una nota località costiera trasportando alcune buste.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso alle Fiamme gialle di rinvenire circa 300 paia di occhiali con il marchio taroccato delle più note griffe. A quel punto i finanzieri, guidati dal comandante Davide Battaglini, hanno proceduto a denunciare il responsabile per i reati di ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
2
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
2
Share