Filmato mentre incendia rifiuti in un terreno a Milis, nei guai un 24enne

Avevano trovato in quel terreno rifiuti e cumuli di cenere. Hanno piazzato delle telecamere nascoste per immortalare chi abbandonava carta, cartone e sacchetti dell’immondizia nella zona, riuscendo a immortalarne uno. Un 24enne di Milis è stato denunciato dagli uomini della Stazione Forestale di Seneghe e dai colleghi del Nucleo investigativo dell’Ispettorato forestale per “smaltimento di rifiuti e l’immissione di fumi in atmosfera”. L’episodio è avvenuto in località Murdegu a Milis. Già da tempo i Forestali tenevano sotto controllo la zona dove erano stati registrati abbandoni di rifiuti e incendi. Hanno quindi piazzato in zona delle telecamere nascoste.

Una di queste, sistemata vicino a un cumulo di carta, cartone e altro materiale ha immortalato il giovane mentre incendiava i rifiuti. Il 24enne è stato quindi denunciato. Una multa invece è stata elevata nei confronti di un 32enne di Tramatza per aver abbandonato alcune buste di plastica piene di rifiuti in località “Cunzae Nou” in agro di Milis. Dovrà pagare 600 euro.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share