Farmaci scaduti nello studio di medicina estetica che pratica la crioterapia

Sedici confezioni di farmaci scaduti sono stati trovati dai carabinieri del Nas in uno studio di medicina estetica che pratica la crioterapia, ovvero il trattamento attraverso l’utilizzo del freddo.

Il blitz del reparto speciale dell’Arma è avvenuto di concerto con il Comando per la tutela della salute che ha sede a Roma. Al termine del controllo, sono stati messi sotto sequestro i medicinali scaduti, per un valore di oltre 200 euro. L’addebito contestato alla titolare dello studio medico è sia di tempo amministrativo che giudiziario. L’Arma, tuttavia, non ha ancora diffuso il nome della dottoressa.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1
Share