Ex sindaco di Castiadas imputato per abusi edilizi, reato prescritto

La Corte d’Appello di Cagliari ha dichiarato prescritto il procedimento penale per abuso edilizio nei confronti dell’ex sindaco di Castiadas, Eugenio Murgioni. Oltre che per l’ex consigliere regionale, i giudici hanno concluso il processo con lo stesso esito anche per l’ex responsabile dell’ufficio tecnico dello Comune, Giuseppe Floris, e per l’architetto cagliaritano Luigi Lobina. I tre erano accusati a vario titolo di abuso edilizio, abuso d’ufficio e falso (contestazione ipotizzata dalla Procura per il solo Lobina). Murgioni – difeso dagli avvocati Massimiliano Ravenna, Carlo Amat e Giulio Pala – era stato indagato per la sua villa costruita in zona agricola sulle colline in località Genna Spina. In primo grado era stato condannato ad un anno e dieci mesi, mentre gli altri avevano subito condanne tra un anno e un anno e dieci mesi. Secondo l’accusa, l’allora sindaco si sarebbe finto imprenditore agricolo per poter costruire in quella zona destinata invece alle colture.

Total
0
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share