Deposito nucleare, il post di Cullin: “La Sardegna già sfruttata. A casinu!”

Stavolta veste panni seressimi, Jacopo Cullin. L’attore cagliaritano ha preso posizione sulla possibilità che in Sardegna venga realizzato il Deposito delle scorie nucleari. La Sogin, la spa incaricata di mappare le zone più idonee, ha ufficializzato i dati l’altro giorno. Cullin ha scritto un post su Facebook.

“Quattordici delle 67 aree idonee per la costruzione del Deposito nazionale per i rifiuti radioattivi – si legge sulla pagina di Cullin – si trovano in Sardegna. In caso dovessero scegliere l’Isola, credo che le foto e gli hashtag sui social network potrebbero non bastare per impedirne la costruzione. Credo che tra fabbriche dismesse, miniere e poligoni, la Sardegna sia già stata sfruttata e maltrattata abbastanza. A casinu!”.

[Foto Facebook]

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
301
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
301
Share