Consulenza medica su Contini: “Può sopportare il regime carcerario”. Domani si decide sulle scarcerazioni

“Può sopportare il regime carcerario”. E’  l’esito della consulenza medica sulle condizioni di salute del sindaco di Quartu Mauro Contini. L’accertamento era stato richiesto dai difensori per stabilire se le condizioni di Contini, ricoverato in ospedale subito dopo l’arresto e poi trasferito a Buoncammino, sono compatibili con il regime carcerario.

La decisione arriva alla vigilia dell’udienza del Tribunale del Riesame che dovrà decidere sulla scarcerazione non solo di Contini, ma anche dell’assessore Lilliu e del patron rossoblù Cellino.

Nel frattempo proseguono le indagini sia sul fronte dell’inchiesta per tentato peculato e falso, sia quella parallela sulle visite in carcere al presidente del Cagliari calcio in mano al sostituto Gaetano Porcu.

Gli inquirenti hanno ascoltato tutti gli agenti della polizia penitenziaria e il personale di Buoncammino che si è occupato delle visite a Cellino lo scorso 18 e 19 febbraio.

Nei prossimi giorni saranno sentiti gli indagati, primo fra tutti l’editore Zuncheddu che si è già detto pronto a parlare con i magistrati alla presenza del suo legale.

In Procura potrebbe essere convocato anche Gigi Riva, non formalmente indagato.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share