Critiche sul sistema sanitario di Sassari, il direttore della Asl diffida i sindacati

Le critiche dei sindacati sullo stato della sistema sanitario e sulla mancanza di dialogo con i vertici della Asl di Sassari, espresse durante l’assemblea dei delegati la scorsa settimana, non sono piaciute al direttore della Asl 1, Flavio Sensi, che ha inviato una pec di diffida alle segreterie generali e della sanità di Cgil, Cisl e Uil dando loro 10 giorni di tempo per ritrattare le dichiarazioni apparse sulla stampa e minacciando altrimenti querele con tanto di richiesta risarcimento danni.

La mossa, però, non ha fatto altro che inasprire ancor di più i già difficili rapporti tra le parti, tanto che i sindacati rispondono proclamando uno sciopero generale.

“Dopo quanto avvenuto ad opera della Asl di Sassari e del direttore generale Flavio Sensi, il nostro senso di responsabilità ci porta, nell’interesse delle lavoratrici, dei lavoratori e di tutta la collettività ad avviare le procedure per lo sciopero, che abbiamo inviato alle aziende coinvolte, alle istituzioni, agli organismi competenti, alla Prefettura di Sassari”, spiegano i sindacati.

Sensi nella sua lettera di diffida contesta le accuse di mancanza di relazioni sindacali, sostenendo che “tali dichiarazioni risultano lesive dell’immagine dell’Azienda in quanto gratuitamente denigratorie”. Minaccia che non spaventa i sindacati: nei prossimi giorni faranno un sit-in davanti alla sede della Asl 1, a Sassari, e comunicheranno la data dello sciopero generale, con una sola richiesta: le dimissioni del dg Sensi.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
14
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
14
Share