Covid, in Sardegna 65 contagi e 7 morti. Meno ricoveri nelle terapie intensive

Sono 65 i nuovi contagi da coronavirus rilevati oggi in Sardegna dall’Unità di crisi regionale sull’emergenza Covid-19. Si tratta di numeri in lieve aumento rispetto a quelli di ieri quando le persone trovate positive sono state 47. Nelle ultime ventiquattro ore sette persone hanno perso la vita a causa del Covid.

In generale il tasso di positività (rapporto tra casi positivi e tamponi) è in risalita, passa infatti dall’1,9 per cento di martedì al 2,6% di oggi. In totale sono stati eseguiti 749.112 tamponi, per un incremento complessivo di 2.418 test rispetto al dato precedente.

Sono 238 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-9), mentre sono 21 (-3) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.712. I guariti sono complessivamente 26.551 (+174), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 223. Sul territorio, dei 40.877 casi positivi accertati, 9.677 (+17) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 6.552 (+13) nel Sud Sardegna, 3.469 (+13) a Oristano, 8.136 (+17) a Nuoro, 13.043 (+5) a Sassari.

 

Total
1
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share