Covid-19, tre medici contagiati al Sirai. Alzato livello di sicurezza all’ospedale

Tre medici dell’ospedale Sirai di Carbonia hanno contratto il Covid-19. Un paziente è risultato positivo. E per questo la Asl del Sulcis ha alzato il livello di sicurezza, come riporta il quotidiano l’Unione Sarda.

Le attività non si fermeranno ma le regole saranno ancora più stringenti. Ad esempio saranno vietate le visite dei familiari ai dirigenti: accesso consentito, insomma, solo alle persone autorizzate.

Riguardo i medici, due sono risultati positivi al tampone. Il terzo ha dato risultato contraddittorie. Lo screening di massa è iniziato e ha coinvolto colleghi, pazienti e degenti.

Total
35
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
35
Share