Covid-19, sbarco di migranti nel Sulcis: tra gli algerini un giovane positivo

Erano sbarcati nel Sud Sardegna quattro giorni fa e, dopo essere stati bloccati dalle forze dell’ordine, erano stati messi in quarantena nel centro di prima accoglienza di Monastir. Uno dei cinque giovani algerini sbarcati nella notte tra il 12 e il 13 giugno scorsi tra Teulada e Porto Pino, è risultato positivo al coronavirus. Tutti e cinque erano stati sottoposti al tampone subito dopo il loro arrivo in Sardegna e il risultato è arrivato in queste ore. L’Unità di crisi regionale ha ricostruito dettagliatamente i vari contati del soggetto positivo e tutti, compresi gli esponenti delle forze dell’ordine, sono stati sottoposti al test per verificare l’eventuale contagio. L’agerino adesso si trova in una struttura protetta.

LEGGI ANCHE: Nuovo sbarco di migranti in Sardegna. Arrivati nella notte cinque algerini

 

[Foto d’archivio]

Total
72
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
72
Share