Covid: 128 casi, 2 morti e ricoveri giù. Da inizio pandemia 1,2 milioni di test

Dai 166 casi di ieri ai 128 di oggi, con un numero di tamponi quasi identico (3.537 nella data odierna e 3.564 nel precedente bollettino). È questo il primo dato contenuto nel nuovo aggiornamento sul Covid in Sardegna dove dall’inizio della pandemia, a marzo 2020, i contagi sono arrivati a quota 55.274. I test eseguiti in totale sono  sono stati eseguiti 1.205.247.

Nell’Isola si registrano anche due nuovi decessi che portano il totale regionale a 1.405. Importante il caso dei ricoverati: nel giro di 24 ore dall’ospedale sono uscite 19 persone, anche se il numero degli infetti tenuti in osservazione è ancora alto, a 319. Diminuiscono anche i pazienti in terapia intensiva: 41, cinque in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 15.636 e i guariti sono complessivamente 37.865 (+374) mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 8.

Sul territorio, dei 55.274 casi positivi complessivamente accertati questa la distribuzione: 14.477 (+35) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.356 (+22) nel Sud Sardegna, 4.926 (+29) a Oristano, 10.696 (+5) a Nuoro, 16.819 (+37) a Sassari.

Total
1
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share