Compra e paga online ricambi auto: denunciata per truffa una 18enne russa

Su uno dei tanti siti di annunci online aveva trovata un’offerta imperdibile: a soli 250 euro era disponibile un pacchetto di ricambi auto. Ma la compravendita, messa sulla Rete da una donna, si è presto rivelata una truffa: una volta versato l’importo dovuto, l’offerta è svanita nel nulla. Le generalità della donna si sono rivelate false e i ricambi acquistati non sono mai stati spediti. La vittima del raggiro è un 50enne del Nuorese che ha sporto denuncia ai carabinieri facendo scattare i controlli. L’intestataria del bonifico è risultata essere una 18enne russa, residente nella provincia di Roma e titolare della carta destinataria del pagamento. La ragazza è adesso accusata di truffa.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
36
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
36
Share