Carabinieri sventano colpo all’Eurospin: blitz interrotto e fuga a piedi dei banditi

Due furgoni bianchi in piena notte nel piazzale dell’Eurospin di Decimomannu non sono passati inosservati. I carabinieri sanno bene che alle 3 del mattino quell’area sarebbe dovuta essere deserta e, come hanno notato i due mezzi, si sono avvicinati al market. In quel momento hanno fatto in tempo a notare le sagome dei malviventi che si dileguavano a piedi in mezzo alla campagna, ma li hanno persi di vista. Una volta raggiunti i due furgoni, hanno scoperto che erano vuoti e uno era dotato di un grosso cavo d’acciaio che sarebbe dovuto servire a caricare qualcosa di pesante. L’ipotesi è che avessero preso di mira la cassaforte, ma l’arrivo dei militari ha fatto saltare il piano. Dagli accertamenti è emerso che un furgone era stato rubato a una ditta di Quartu e l’altro fosse stato fatto spoarire poche ore prima da un’azienda di Elmas, dove l’impianto di videosorveglianza ha immortalato i ladri che lo portavano via. Dopo aver sventato il colpo i carabinieri stanno cercando di risalire all’identità dei malintenzionati che sono dovuti tornare a casa a piedi e a mani vuote.

Total
1
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
1
Share