Cagliari, fiaccolata e corteo per combattere l’omofobia

Centinaia di persone sabato sera hanno partecipato alla fiaccolata notturna per ricordare tutte le persone vittime dell’omofobia e della transfobia di ogni parte del mondo. Il corteo è partito alle 20 da Piazza Palazzo, in Castello, per poi attraversare le strade più importanti e frequentate del centro storico. Chiusura alla Marina con una chiacchierata-riflessione sul tema principale delle manifestazioni di quest’anno: “Con chi siamo?”.

Con la fiaccolata contro l’omo-transfobia si inaugurano i quaranta giorni di iniziative della Queeresima 2016 che, passando per Diritti al Cuore DOC a Sassari, si chiuderà sabato 25 giugno con il Sardegna Pride a Cagliari. Queeresima è un progetto curato e coordinato dall’associazione Culturale e di Volontariato ARC Onlus di Cagliari per promuovere i diritti e la cultura delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e queer.

Foto di Roberto Pili

Total
0
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share