Cade nel tranello sexy su Instagram: viene ricattato poi va dai carabinieri

Si è spogliato davanti a una webcam, durante un gioco sexy con una ragazza francese che aveva conosciuto su Instagram, ma è finito in una trappola ed è stato ricattato. Protagonista della vicenda avvenuta il 5 febbraio scorso è un 21enne di Monserrato che ha poi denunciato tutto ai carabinieri che hanno così individuato il responsabile del sexy ricatto. Denunciato per estorsione un 19enne francese, probabilmente amico della ragazza che ha adescato la vittima. Il 21enne ha conosciuto la giovane sui social e, dopo aver scambiato numerosi messaggi, ha iniziato a ricevere foto osé della ragazza. A quel punto anche lui si è spogliato davanti alla telecamera, ma è stato ripreso clandestinamente. Successivamente sono arrivati i messaggi di minacce: “Paga 500 euro o diffondiamo il tuo video”. La vittima inizialmente ha aderito alla richiesta, inviando il denaro con un bonifico, poi ha bloccato la somma e denunciato tutto. I carabinieri, in collaborazione con l’Europol sono riusciti a risalire all’intestatario del conto a cui era destinato il bonifico e hanno denunciato il 19enne residente nel nord della Francia e stanno cercando di identificare la sua amica. La tentata estorsione si è verificata a Monserrato quindi spetterà al Tribunale di Cagliari giudicare i due responsabili.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
25
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
25
Share