Bracconieri in azione a Escalaplano, denunciati nella notte dalla Forestale

Due bracconieri sono stati sorpresi dal personale del Corpo forestale e denunciati. È successo durante la notte fra il 16 e il 17 maggio, quando due pattuglie impegnate in un servizio mirato al contrasto al bracconaggio hanno sorpreso un 42enne, M.P., e un 48enne, S.C., entrambi di Escalaplano, mentre praticavano la caccia al cinghiale in un bosco notoriamente ricco di selvaggina.

I due sono stati fermati, identificati e perquisiti. I forestali hanno sequestrato un fucile calibro 12. I bracconieri, denunciati a piede libero per caccia in tempo e luogo non consentito e porto di arma da sparo in luogo pubblico, non sono nuovi a questo tipo di attività illecita; infatti  sono stati più volte deferiti all’autorità giudiziaria per lo stesso reato.

 

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1
Share