Blatte e sporcizia diffusa, i Nas chiudono a Oristano catering delle scuole

I carabinieri del Nas di Cagliari hanno individuato e ispezionato un centro cottura ubicato in Oristano che, a causa delle irregolarità riscontrate sotto il profilo igienico-sanitario, è stato sottoposto ad un provvedimento di chiusura immediata.

Nello specifico il centro, che si occupa del servizio di “catering” di fornitura di pasti destinati a svariate strutture scolastiche primarie e dell’infanzia tra Oristano e hinterland, per un totale giornaliero di circa 500 pasti quotidiani, presentava, secondo quanto accertato dai militari, “carenti condizioni sotto il profilo igienico-sanitario, con la presenza di blatte e sporcizia diffusa, che la rendevano assolutamente inidonea all’attività cui era destinata”. Si tratta di un provvedimento temporaneo che sarà revocato al termine di un sopralluogo successivo che sarà finalizzato a verificare che le gravi problematiche riscontrate siano state completamente sanate.

Total
9
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
9
Share