Bimbo di 4 anni vaga da solo in strada. Terrorizzato chiede aiuto ai passanti

Era rimasto in casa assieme ai fratelli di nove e quattordici anni. I genitori non c’erano. Poi chissà come è riuscito a uscire dall’abitazione ed ha iniziato a vagare in strada per le vie del quartiere rischiando anche di essere travolto dalle auto. Era confuso, disperato e chiedeva aiuto ai passanti. Un bimbo di soli quattro anni è stato salvato dai carabinieri. I genitori di origine romena, sono stati denunciati per abbandono di minori.

L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio nel quartiere Sant’Avendrace a Cagliari. Il bimbo è uscito dall’abitazione, iniziando a girovagare per le vie del quartiere. Alcuni passanti lo hanno visto. Il piccolo si è avvicinato anche ad alcune persone in via Tevere, forse in cerca di protezione e aiuto, che hanno subito chiamato il 112. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Stampace. I militari sono riusciti a risalire all’identità del piccolo e lo hanno riaccompagnato a casa. Ma nell’abitazione non c’era nessun adulto, solo i fratellini. Nessuna assistenza per i bambini e nessun controllo. I genitori erano fuori e i carabinieri hanno dovuto attendere il loro arrivo, dopo che li hanno contattati, per riaffidare loro i bambini. Per padre e madre è quindi scattata la denuncia.

[Foto generica]

Total
6
Shares
Загрузка...
Related Posts
Total
6
Share