Autospurgo va fuori strada e si ribalta: 37enne rimane incastrato nell’abitacolo

È finito fuori strada con il camion autospurgo, ribaltandosi su un lato. Un 37enne è stato trasportato con assegnato un codice rosso al Brotzu di Cagliari, le sue condizioni sono gravi. L’incidente è avvenuto all’altezza del chilometro 32,500 della strada statale 130 nel territorio di Siliqua. Per cause ancora in fase di ricostruzione, il 37enne ha perso il controllo dell’autospurgo che è finito contro il guard rail e poi è scivolato giù in un fossato, ribaltandosi. Il conducente è rimasto intrappolato nell’abitacolo. Immediato l’allarme lanciato dagli altri automobilisti. Sono intervenute una squadra dei vigili del fuoco di Iglesias e l’autogru del comando provinciale di Cagliari, i carabinieri, il 118 e il personale Anas.

Il ferito è stato affidato alle cure dei medici che viste le sue condizioni lo hanno trasportato al Brotzu di Cagliari con l’Elisoccorso. La statale 130 è stata chiusa provvisoriamente al traffico per consentire le operazioni di soccorso e di recupero del mezzo pesante. Il personale Anas ha deviato il traffico sulle strade provinciali e locali.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1
Share