Ambulante straniero picchiato nei bagni del mercato di San Benedetto

Un ambulante straniero che lavora vicino al mercato di San Benedetto, a Cagliari, è stato picchiato nella tarda mattinata di oggi, tanto da dover essere trasportato in ospedale. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra volante che stanno cercando di ricostruire l’episodio. Lo straniero, un 24enne nigeriano, ha raccontato di essere stato malmenato da due italiani che lo hanno aggredito mentre si trovava all’interno dei bagni del mercato. I due avrebbero cercato di rubargli il cellulare, ma lui ha reagito e gli aggressori sono fuggiti. L’immigrato è stato dimesso dall’ospedale Santissima Trinità dove era stato trasportato a seguito dell’aggressione. I medici gli hanno riscontrato la frattura del setto nasale: prognosi 20 giorni. La Polizia sta cercando riscontri alle dichiarazioni dell’ambulante: non si esclude che possa essere stato aggredito dopo una discussione per il parcheggio con qualche automobilista.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share