Alghero, sequestrate 327 nasse nell’Area marina protetta

La Guardia costiera di Alghero ha sequestrato 327 nasse piazzate illegalmente all’interno della zona C di riserva parziale dell’Area marina protetta Capo Caccia-Isola Piana. Cilindriche, con armatura in ferro e plastica, erano state posizionate e collegate fra loro nello specchio acqueo della baia di Porto Conte. I responsabili sono stati denunciati con sanzioni per un ammontare complessivo di 2.344 euro. Il pescato, ancora vivo, è stato lasciato in mare.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
18
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
18
Share