Ad Aritzo e Desulo salta il servizio di guardia medica: “Una follia”. Ecco le date

A Desulo e Aritzo il servizio di guardia medica non sarà garantito tutti i giorni, da domani sino a gennaio. Lo annuncia il comitato ‘Allerta in Barbagia’ guidato da Pina Cui. “Niente cambia se non in peggio, e infatti le ultime notizie che arrivano sulla bozza del Piano sanitario della Asl 3”, governata dai Riformatori con il Dg Paolo Cannas, “non sono delle migliori”, si legge in una nota stampa.

“Siamo a venuti a conoscenza – prosegue il Comitato – che in vari paesi della Barbagia sta venendo a mancare il servizio di Guardia medica per vari giorni”. Ecco le date: a Desulo niente assistenza sanitaria il 6, 7, 24, 25, 27, 29 e 31 dicembre. Ad Aritzo il medico manca domani 3 dicembre e poi il 4, il 14 e il 30.

“Una situazione insostenibile, se si pensa che il nostro territorio è composto da persone prevalentemente anziane e che ci sono paesi che distano anche 35 chilometri da Sorgono, dove ha sede l’unico presidio sanitario rimasto nel territorio. Ma la strada da percorrere è fatta di curve, frane, ghiaccio e probabilmente a breve neve”. Dal Comitato chiedono che “Ares e Asl provvedano alla nomina dei medici necessari alla turnazione in modo da garantire l’immediato ripristino dei servizi”.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
45
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
45
Share