A Cala Gonone nasce squalo senza fecondazione maschile. Primo caso al mondo

Il primo caso al mondo di uno squalo della specie Palombo nato per partenogenesi ovvero senza la fecondazione da parte di esemplari maschi. Succede all’Acquario di Cala Gonone dove è nata Ispera questo il nome con cui è stato battezzato l’animale.

La conferma è arrivata dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, che ha ultimato le analisi genetiche sui campioni biologici. “È il primo caso al mondo di riproduzione virginale documentata scientificamente in questa specie. Nel maggio scorso – si legge in una nota -, Ispera era venuta alla luce nella grande vasca pelagica dell’Acquario di Cala Gonone, che oltre a cernie, ricciole, e molte altre specie mediterranee, ospita da circa 10 anni due femmine adulte di palombo. Per confermare la partenogenesi e definire con certezza da quale delle due femmine fosse nata Ispera, sono stati utilizzati dei ‘marcatori microsatellite’ specifici per questa specie. Nel 2020 era avvenuta un’altra nascita di uno squalo femmina, che purtroppo non era sopravvissuta, ma della quale era stato conservato del materiale biologico”.

La nascita di Ispera è una ottima notizia perché la specie, a causa della pesca eccessiva, è a grave rischio di estinzione, tanto da essere stata inserita nella lista rossa dell’Unione Internazionale per la conservazione della natura (Iucn) come specie vulnerabile.

[Foto generica]

Total
159
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
159
Share