Molentargius, migliaia di piattelli riemergono dall’acqua

Sono migliaia i piattelli di terracotta riemersi nelle vasche delle Saline di Stato che oggi fanno parte del Parco di Molentargius. Sono le coppette di terracotta che vengono scagliate in cielo per essere colpite dagli appassionati di tiro al volo scampate ai pallini che a loro volta sprofondano nella melma. Come riporta L’Unione Sarda, i piattelli riemergono quando cala il livello dell’acqua nelle vasche che si trovano nella zona del caseggiato in abbandono del centro di tiro.

Da tempo si parla di interventi di bonifica sia dei piattelli che del piombo dei pallini. Una situazione che sta assumendo i contorni dell’urgenza per il Parco che dovrà decidere in che modo e quando avviare la bonifica.

Total
13
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
13
Share