Piccole case bianche in mezzo al verde. Gli ambientalisti: “Cantiere a Tavolara”

Lavori in corso a Tavolara, l’isola davanti ai Comuni di Olbia, Loiri Porto San Paolo e San Teodoro. Il Grig, il Gruppo di intervento giuridico, punta il dito contro la presenza di un cantiere edilizio. “A nostra volta – si legge in una nota degli ambientalisti – abbiamo ricevuto la segnalazione da un gruppo di turisti”.

La finalità del cantieri non è nota. “Ma non si può ignorare – continua il comunicato a firma del presidente Stefano Deliperi – la presenza di una pluralità di misure a sostegno della tutela ambientale e che vanno rispettate: a Tavolara esiste un vincolo paesaggistico, quindi di totale inedificabilità” unito a quello di “conservazione integrale”. L’isola è anche riconosciuta come sito di interesse comunitario, oltre a essere riserva marina.

Dal Grig hanno invitato oggi “una specifica istanza” per segnalare la presenza del cantiere in modo che “quanto prima venga accertata la legittimità o meno dei lavori”. La missiva è stata spedita a ministeri dei Beni culturali, Regione, Soprintendenza per archeologia, Comune di Olbia, Corpo forestale, carabinieri del Nucleo tutela beni culturali. È stata anche informata la Procura di Tempio Pausania.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
1
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
1
Share