Capo Boi, cantiere per villa sul mare. Ambientalisti all’attacco: “C’è il vincolo”

Un cantiere edilizio per una villa a pochi passi dal mare, in località Capo Boi, nel Comune di Villasimius. È su questo che vuole vederci chiaro l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico che ha fatto sapere di aver inoltrato un’istanza di accesso civico e informazioni ambientali sul cantiere, dopo aver ricevuto segnalazioni da parte di cittadini.

Chiamati in causa il ministero per i beni e attività culturali, la direzione generale Pianificazione territoriale e Vigilanza edilizia della Regione Sardegna, la Capitaneria di Porto di Cagliari, la Soprintendenza per archeologia, belle arti e paesaggio di Cagliari, il Comune di Villasimius, il Corpo forestale e di vigilanza ambientale.

L’area interessata, specifica l’associazione, è tutelata con vincolo paesaggistico e con vincolo di conservazione integrale.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
21
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
21
Share