Aiuta mamma squalo a partorire: le spettacolari immagini da Porto San Paolo

Mar. Pi.

“Non credo che mi ricapiti una cosa del genere. Un’emozione indescrivibile aiutare uno squalo azzurro a partorire”. Non poteva non condividere un’emozione simile e un accadimento così raro. Così Ramona Scodellaro, mamma olbiese, ha voluto descrivere su Facebook, l’impresa che è riuscita a compiere: ha fatto partorire uno squalo azzurro.

Le immagini hanno fatto il giro del web e sono state riprese e rilanciate da diverse testate nazionali. I brevi video sono due: in uno si vede il piccolo esemplare di blue shark, squalo azzurro, conosciuto anche come verdesca, che quasi in riva, nella spiaggia di Cala Finanza a Porto San Paolo, a pochi chilometri da Olbia, si dimena ed è in difficoltà.

La donna lo vede, si avvicina e decide di aiutare l’animale. È lì che si accorge di quella piccola coda che spunta dalla pancia dello squalo. L’esemplare di verdesca aveva già cominciato a partorire, ma stremata non riusciva più a terminare. Così Ramona ha deciso di fare da ostetrica. Lo squalo dopo il parto è stato riaccompagnato a largo (questi esemplari non si occupano dei piccoli appena nati), mentre i piccoli sono rimasti in acque basse per evitare di essere facili prede in mare aperto.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
35
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
35
Share