Continuità territoriale, è fumata nera. Nessuna risposta su bando e proroga

Cinque ore di confronto, tra Regione, Governo e Commissione europea sulla continuità territoriale, ma pochi passi avanti se non addirittura nessuno visto che l’incontro di ieri a Roma non è stato risolutivo sul fronte del piano proposto dalla Giunta per il bando della Continuità e sulla proroga dell’attuale regime in scadenza il 16 aprile. Potrebbe esserci una nuova convocazione per un aggiornamento dell’incontro di ieri già entro la settimana, ma allo stato attuale per i trasporti aerei sardi la situazione è di stallo. La Commissione ha chiesto alla Regione ulteriori approfondimenti sul piano presentato il 13 novembre scorso e che prevede una doppia tariffa per residenti (20 euro più tasse aeroportuali per Roma e 30 più tasse per Milano) e non, e d’estate un regime di libero mercato per i turisti.

Il presidente della Regione, Christian Solinas, ha parlato di “tempi brevissimi” per quanto riguarda la convocazione di un nuovo incontro per “chiudere definitivamente la partita e dare operatività al progetto”. L’attesa è per una “una risposta definitiva da Bruxelles per consentire al ministro l’adozione dei nuovi decreti e restituire certezze ai sardi ed agli operatori su frequenze dei collegamenti, rotte e tariffe”. La Regione “ha chiarito tutti gli aspetti relativi ai documenti e alle integrazioni richieste dalla Commissione nel corso delle interlocuzioni avvenute nelle settimane scorse relative al progetto della nuova continuità”. Alla riunione che si è tenuta a Roma, nella sede della presidenza del Consiglio dei ministri, hanno partecipato anche i rappresentanti del ministero dei Trasporti e del Dipartimento delle politiche europee – Ufficio di coordinamento in materia degli aiuti di Stato della presidenza del cdm. Il presidente della Giunta e l’assessore ai Trasporti, Giorgio Todde hanno partecipato in videoconferenza da Cagliari.

Total
15
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
15
Share