Calcio: Europa League, tris al Legia Varsavia e il Napoli conquista la prima vittoria (2)

(Adnkronos) – In apertura di ripresa partenopei pericolosi con Demme che ci prova di collo esterno ma la mira è imprecisa di un soffio. Al 12′ chance per Insigne ma il suo destro è parato da Miszta con un grande intervento. Poco dopo doppia sostituzione per Spalletti che inserisce Fabian e Osimhen al posto di Anguissa e Lozano. al quarto d’ora ancora Napoli vicino al gol: Insigne apre il gioco verso Di Lorenzo, sponda sul secondo palo per Mertens, che in spaccata da due passi mette a lato. Passano tre minuti e il capitano azzurro sfodera il suo tiro a giro ma il portiere avversario gli dice ancora no.

Al 27′ problema fisico per Manolas costretto ad uscire sostituito da Politano. Fuori anche Mertens al suo posto Petagna. Al 29′ Insigne su punizione costringe l’ispirato portiere avversario ad un’altra grande parata. Passa un minuto e il Napoli rischia la beffa, ripartenza polacca con Emreli che fa partire e chiude l’azione: mancino da fuori area a incrociare, la sfera finisce sul palo ed esce.

Al 31′ Insigne firma il gol partita. Politano mette la palla fuori area, il capitano calcia di controbalzo e trova la rete. Quattro minuti più tardi Osimhen firma il raddoppio. Insigne confeziona un pallone nello spazio per il nigeriano, che da posizione defilata esplode il destro e batte Miszta sul primo palo. Al 95′ arriva anche il terzo gol con Politano che riceve a destra, avanza palla al piede verso il centro, prende la mira e col mancino trova l’angolino lontano per il 3-0 che manda i titoli di coda sul match.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share