Cambio alla guida di Tiscali. Nominato il nuovo ad, Soru presidente

Davide Rota è il nuovo amministratore delegato di Tiscali mentre il fondatore Renato Soru ne diventa presidente. Le nomine, si legge in una nota, sono state deliberate dal cda del gruppo sardo. La nomina di Rota, amministratore delegato di Linkem, segna un’altra tappa verso il completamento dell’integrazione tra Tiscali e il ramo retail di Linkem, oggetto di un accordo nel dicembre 2021 e la cui conclusione è prevista per luglio 2022.

“Il mio obiettivo, condiviso dal cda e dal presidente Renato Soru che ringrazio per avermi dato fiducia, è quello di trasformare Tiscali in una vera e propria digital media company“, ha dichiarato Rota. “L’integrazione con Linkem, oltre al raddoppio del fatturato e al miglioramento dei dati economici e finanziari, porta con sé anche l’arrivo di nuovi importanti azionisti di controllo, capaci di garantire la futura crescita della società”, ha dichiarato Soru.

“Sono molto contento di lasciare l’amministrazione di Tiscali nelle mani di Davide Rota, anche lui un pioniere di Internet in Italia: condividiamo la visione di questa integrazione e la volontà di contribuire da protagonisti ad un momento di grande cambiamento e grandi opportunità per i servizi legati alla trasformazione digitale del Paese.” Davide Rota continuerà a restare presidente di Linkem che sarà guidata dal nuovo ad, Massimo Arciulo, nominato a marzo 2022. Linkem sarà azionista di Tiscali con il 62 per cento circa delle azioni.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
13
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
13
Share