Oristano, ospedale la dimette dopo l’incidente, muore il giorno dopo. C’è un’inchiesta

Una donna di 78 anni, Paola Sabattini, residente a Oristano, era stata investita in città da una utilitaria e portata al Pronto Soccorso, che l’aveva dimessa dopo poche ore con una prognosi di dieci giorni. Ma la donna è morta il giorno dopo, a casa sua.

Sull’accaduto la Procura ha aperto un’inchiesta con ipotesi di reato di omicidio stradale, ad oggi senza indagati. Ha inoltre disposto l’autopsia sul corpo della donna. L’incidente è accaduto il 29 novembre, in via Amsicora. La tragedia neanche 24 ore più tardi.

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
28
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
28
Share