Cagliari, la centrale della droga gestita da una 82enne: arrestata con altri 3

La prima volta era stata arrestata per spaccio nel lontano 1962, ma nonostante la sua età, 82 anni, secondo gli investigatori ha continuato a smerciare cocaina ed eroina. E con nuovo blitz della Squadra mobile a San Michele è tornata in carcere. Con l’anziana, che di nome fa Stefania Malu, sono finiti in manette Casimiro Floris, 54 anni, Giuseppe De Gioannis, di 38, e Andrea Solinas, di 28. Sequestrate circa 200 dosi di cocaina ed eroina pronte per essere vendute. L’operazione della Mobile, coordinata dal dirigente Luca Armeni, è scattata ieri pomeriggio anche se le indagini erano partite da tempo.

Gli investigatori, infatti, tenevano sotto controllo la zona, avevano notato un continuo via vai di persone, piccoli acquirenti di droga che facevano la spola a casa dell’anziana. Si è quindi deciso di far scattare il blitz. La donna è stata sorpresa mentre confezionava le dosi insieme a due complici. Visti i poliziotti hanno tentato di disfarsi dello stupefacente, lanciandolo dalla finestra. In strada ad aspettare la droga c’era un complice pronto a recuperarla e fuggire. Ma i poliziotti avevano previsto anche questo: il giovane è stato bloccato e arrestato.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Загрузка...
Related Posts
Total
0
Share