No al multipiano di via Cammino nuovo, mobilitazione a Cagliari

Giovedì 3 luglio alle ore 19 cittadini e associazioni si uniranno in una nuova iniziativa comune per ribadire il proprio dissenso, in maniera pacifica e non violenta, al progetto del multipiano interrato in via Cammino Nuovo.

“Un messaggio per salvare le mura su uno striscione di 25 metri che verrà srotolato collettivamente per esprimere ancora una volta la preoccupazione che le mura storiche possano essere compromesse dallo scavo del multipiano interrato – si legge in una nota – e invitare l’amministrazione comunale a rinunciare al progetto che, già dalle indagini geologiche preliminari si mostra invasivo e pericoloso, in una zona a rischio idrogeologico elevato e vincolata. Concetti ribaditi sia dalla stessa risposta del sottosegretario alla cultura all’interrogazione parlamentare del Senatore Cotti e dalle recenti osservazioni inviate da Italia Nostra al comune, e a tutti gli enti preposti alle quali non è stata ancora data risposta da parte della giunta comunale. L’evento è aperto a chiunque condivida la stessa preoccupazione e voglia testimoniarla unendosi a questo gesto collettivo di comunicazione”.

 

Diventa anche tu sostenitore di SardiniaPost.it

Care lettrici e cari lettori,
Sardinia Post è sempre stato un giornale gratuito. E lo sarà anche in futuro. Non smetteremo di raccontare quello che gli altri non dicono e non scrivono. E lo faremo sempre sette giorni su sette, nella maniera più accurata possibile. Oggi più che mai il vostro supporto è prezioso per garantire un giornalismo di qualità, di inchiesta e di denuncia. Un giornalismo libero da censure.

Total
0
Shares

Per ricevere gli aggiornamenti di Sardiniapost nella tua casella di posta inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Related Posts
Total
0
Share