Per il lutto nazionale la Rai sospende “La prova del cuoco”. La presentatrice “si incazza” su Twitter

Articolo pubblicato il 22 novembre 2013
clerici 4

Rai Uno sospende per un giorno il programma “La prova del cuoco“, per via del lutto nazionale proclamato in memoria delle sedici vittime sarde dell’alluvione, e la presentatrice Antonella Clerici “si incazza” scrive su Twitter.

In pochissimo tempo il cinguettio della bionda signora indigna il popolo della Rete, tanto che la notizia viene ripresa anche sulla pagina Facebook di Blogo. Ma l’effetto è solo quello di far esplodere definitivamente la rabbia degli internauti.

La Clerici ha postato intorno alle 13 il suo primo tweet: “Sono senza parole … La cucina su Rai1. Noi prova cuoco a casa x lutto nazionale“, scrive. Da lì una valanga di botte e risposte. Non solo su Twitter, ma anche su Facebook. Nella pagina di Blogo i commenti raggiungono quasi quota 300 in 45 minuti. Più di una persona commenta con un seraficovergognati“.

4 Comments

  1. annalisa

    22 novembre 2013 at 20:59

    ma alle parole della clerici …..hanno bloccato solo me!cosa rispondere .. purtroppo questa disgrazia nn ha bloccato SOLO TE .. MA LA VITA DI 16 PERSONE ..DUE BAMBINI STRAPPATI DALLE BRACCIA DEI PROPRI GENITORI .. MILIONI DI PERSONE CHE SI TROVANO SENZA CASA E LAVORO .. VOGLIAMO CONTINUARE??? MEGLIO TACERE !CARA LA MIA BELLA CLERICI NN HO PAROLE PER DEFINIRTI .TI AUGURO LUNGA VITA E SERENITà .A GIUSTO UNA COSETTA DI BLOCCATO HAI SOLO L’ANIMO PERCHè DI CERVELLO CREDO TU NN NE ABBIA MAI AVUTO .. CHE AMAREZZA !!! ANNALISA DALLA “SARDEGNA”.

    • Roberta Bevere

      23 novembre 2013 at 13:38

      Condivido il tuo commento,si è preoccupata della sua trasmisione.

  2. enrico

    22 novembre 2013 at 23:43

    dovrebbe come minimo chiedere scusa durante la prossima trasmissione..poveretta…

  3. Graziano

    23 novembre 2013 at 18:15

    Cara Antonellina non incazzarti…..tanto chi ***** ti guarda????

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>